IDONEITA' DI LINGUA FRANCESE B2

Crediti: 
2
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Francese

Obiettivi formativi

L’obiettivo del Corso B2 di Francese è quello di portare l’Allievo ad una conoscenza di autonomia
post-intermedia della lingua francese; alla fine del Corso, pertanto, l’Allievo avrà consolidato le strutture
grammaticali della lingua e sarà in grado di esprimersi con scioltezza, in forma orale e scritta, su concetti di
vari argomenti sia concreti che astratti, nonché di comprendere le idee principali di testi complessi o
discussioni tecniche sul suo campo di specializzazione.

Prerequisiti

conoscenza livello B1

Contenuti dell'insegnamento

Gli Argomenti Grammaticali trattati all’interno del Corso B2 sono stati scelti tra quelli ritenuti più utili
per raggiungere gli obiettivi comunicativi ed espressivi di cui al paragrafo precedente. Verranno quindi
trattati i punti della grammatica francese che concernono la struttura della frase e del periodo, con
particolare attenzione alla costruzione di frasi complesse, coordinate e subordinate.
La lista degli Argomenti Grammaticali trattati nel Corso, pertanto, è la seguente:
- Consolidamento dei principali Tempi Verbali
- Coniugazione del verbo: il Participio Presente (Pparticipe Présent)
- Coniugazione del verbo: il Gerundio (Gérondif)
- Coniugazione del verbo: il Congiuntivo (Subjonctif)
- La Concordanza dei tempi al congiuntivo
- Discorso Diretto e Indiretto
- Periodo Ipotetico
- La frase complessa: approfondimento delle Proposizioni Subordinate
- Uso degli avverbi

Bibliografia

i testi saranno indicati annualmente dal docente di riferimento.

Metodi didattici

Le lezioni vedranno l’alternarsi di momenti di spiegazione frontale a momenti di esercitazione, di
interazione dinamica, di lettura e di conversazione, come indicato di seguito.
Lo scopo di una tale scelta didattica deriva dall’intenzione di rendere la lezione particolarmente
partecipata, evitando momenti di appesantimento e di stanchezza mentale che intervengono negativamente sull’efficacia della lezione; la lingua è uno strumento estremamente vivo e la lezione e l’intero Corso devono