PLANNING LAW AND PUBLIC CONTRACTS

Docenti: 
Crediti: 
4
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
DIRITTO AMMINISTRATIVO (IUS/10)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
2
Lingua di insegnamento: 

Inglese

Obiettivi formativi

Conoscenza e capacità di comprensione:

Alla fine del corso, gli studenti avranno una buona conoscenza del diritto urbanistico e del diritto dei contratti pubblici.

Competenze:
Al termine del corso lo studente sarà in grado di orientarsi autonomamente e "interagire" nel
mondo del diritto, soprattutto in relazione al diritto urbanistico e dei contratti pubblici.

Contenuti dell'insegnamento

Principi generali del diritto (privato e amministrativo)
Diritto urbanistico

Legislazione dei contratti pubblici

Programma esteso

CONTENUTO DEL CORSO

• Principi generali di diritto privato e diritto amministrativo

• Diritto urbanistico:

· Principi di diritto urbanistico.
· Norme urbanistiche
· Procedure di approvazione.
· Strumenti e contenuti di pianificazione.
· Pianificazione urbana sostenibile.
Re-cycle urbano.

• Appalti pubblici:

· Appalti pubblici nell'ordinamento giuridico italiano
· Definizioni e principi
· Procedimento di affidamento degli appalti pubblici
· Tipi di procedure
· Procedure di affidamento telematiche e aggregate
· Dialogo competitivo
· Partenariato per l'innovazione
· Subappalto
· Concessione e finanza di progetto
· Appalti verdi

Bibliografia

- Slides delle lezioni, appunti e materiali didattici

- Direttive n. 2014/23, 2014/24 e 2014/25 (solo gli articoli citati nelle slides)

- Legislazione regionale in materia di tutela e uso del territorio

Le diapositive delle lezioni, i materiali didattici, le direttive e le leggi citate saranno disponibili sulla piattaforma di Elly

Metodi didattici

Le lezioni si terranno in aula e, contestualmente, saranno registrate per gli studenti impossibilitati a frequentare o in caso di didattica a distanza

Prima fase.
All'inizio del corso, si procederà con l’esame di alcuni concetti base del diritto privato e amministrativo, concetti di interesse per le professioni tecniche (lezioni tradizionali).

Seconda fase.
Successivamente gli studenti, divisi in gruppi, saranno invitati a studiare e presentare in aula, tramite diapositive e relazioni, gli argomenti principali del corso. Gli studenti dovranno apprendere e acquisire i contenuti tratti dai materiali forniti dal docente in modo cooperativo (cooperative learning).

Terza fase.
Sempre divisi in gruppi, gli studenti studieranno finalmente i sistemi giuridici relativi ai diversi paesi che sceglieranno di visitare virtualmente. Ciascun gruppo dovrà quindi inviare una o più relazioni.
Dopo la seconda fase e alla fine del corso, gli studenti saranno invitati a discutere i loro progetti con alcuni stakeholder.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale.

• Studenti frequentanti:
- Il 40% del punteggio dipenderà dalla prova orale relativa alle lezioni tradizionali;
- 50% del punteggio riguarderà i risultati dei lavori relativi alla seconda e terza fase;
- 10% del punteggio dipenderà dalla partecipazione, dall'impegno e dalla collaborazione dimostrati durante le lezioni.
• Studenti non frequentanti:
prova orale tradizionale riguardante i materiali forniti dal Professore.