IMPIANTISTICA PER L'EDIFICIO SOSTENIBILE

Docenti: 
VARANI Christian
Crediti: 
3
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FISICA TECNICA INDUSTRIALE (ING-IND/10)
Semestre dell'insegnamento: 
Annuale
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Alla fine dell'esperienza di apprendimento ogni studente dovrà aver acquisito gli strumenti e le conoscenze di base della morfologia urbana, della progettazione urbana sostenibile e della configurazione dello spazio pubblico. Dovrà essere in grado di connettere criticamente queste abilità l'una con l'altra al fine di controllare l'esperienza di progettazione in modo completo e consapevole.

Contenuti dell'insegnamento

Il modulo di impiantistica tecnica sarà applicativo al progetto di architettura e si articolerà in 2 parti.
Nella prima parte del corso verranno forniti i concetti di base sui quali si fonda l’approccio sostenibile alla progettazione, con particolare attenzione alle soluzioni tecnologiche che caratterizzano la concezione sostenibile di un edificio.
Nella seconda parte si affronteranno le fasi del processo di progettazione con particolare attenzione all’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili.

Programma esteso

Nella prima parte del corso verranno forniti i concetti di base per la progettazione sostenibile. I punti chiave di tale fase saranno i seguenti:
- introduzione all’approccio sostenibile alla progettazione
- analisi delle tecnologie per l’efficienza energetica in edilizia e identificazione dei parametri che caratterizzano la loro prestazione energetica
o involucro edilizio
o impianti per la climatizzazione invernale ed estiva
o sistemi per l’illuminazione interna ed esterna agli edifici
o apparecchi e attrezzature
Nella seconda parte del corso verranno applicati i concetti affrontati nella prima parte al progetto di architettura. In particolare, in tale fase verranno esaminati gli aspetti energetici correlati alla progettazione degli impianti solari per la produzione di energia termica ed elettrica.

Bibliografia

L. Stefanutti. Impianti di climatizzazione. Tipologie applicative. Tecniche Nuove, 2001.

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante lo svolgimento del corso.

Metodi didattici

Il monitoraggio in classe dell'attività di progettazione svolta dagli studenti insieme a una serie di lezioni teoriche costituiscono gli strumenti di base dell'esperienza di apprendimento. Ad essi si aggiungono un "In-the-field" Workshop intensivo, della durata di una settimana, svolto sull'area di progetto ed una serie di esercitazioni necessarie a monitorare il lavoro degli studenti per tutta la durata del corso.
Sarà possibile fruire, qualora necessario, le lezioni anche a distanza in modalità sincrona (via Teams).

Modalità verifica apprendimento

Esposizione del progetto svolto durante l'anno accademico. La valutazione dello studente viene effettuata considerando sia il risultato finale dell'esperienza progettuale che la sua applicazione nelle diverse fasi del progetto. La valutazione è sufficiente se lo studente dimostra una capacità acquisita di affrontare e risolvere il tema progettuale in tutti i suoi aspetti, anche in termini di presentazione orale.
Qualora a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria fosse necessario integrare con la modalità a distanza lo svolgimento degli esami di profitto avverrà in modalità smart (via Teams).